Perchè eseguire la pulizia della caldaia

Perchè eseguire la pulizia della caldaia? Pulendo il bruciatore ci si assicura che il rapporto aria gas sia ottimale per avere una massima resa con il minor consumo di gas. inoltre pulendo la camera di combustione dai residui di combustione che sono corrosivi ci si assicura che la vita della caldaia sia molto lunga.facendo un controllo generale di funzionamento ci si assicura che nella stagione di funzionamento la caldaia non ci lasci a piedi improvvisamente durante la stagione (magari nel periodo più freddo).

Scopri perché è importantissimo eseguire la pulizia della caldaia annualmente e risparmiare così denaro sui consumi di gas e allungare la vita della caldaia.

Possedere una caldaia significa dover effettuare dei controlli periodici, innanzitutto la mancata manutenzione porta ad una pena di sanzione. Una mancata manutenzione e controllo dei fumi porta dei grossi rischi ambientali e soprattutto personali. Vi sono tanti rischi di malfunzionamento uno è la fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gas metano o gpl). Le conseguenze possibili sono due: intossicazione e scoppio.La formazione di monossido di carbonio è causata dal consumo di buona parte dell’ossigeno presente in locali chiusi e privi di buona areazione. L’incidente può essere causato, sia dal fatto che le fiamme brucino l’ossigeno senza che ci sia un ricambio d’aria, sia dall’intasamento dei tubi di scarico dei fumi che può favorire intossicamento, o addirittura incendi, a sua volta causati da cortocircuiti negli impianti elettrici che servono la caldaia. Il monossido è capace di provocare la morte di una persona in buona salute nel giro di una decina di minuti, causandole una progressiva spossatezza.

Se si dorme, capita di non accorgersi di nulla. Se si è svegli, in genere si attribuisce il malore ad altro (per
esempio un’intossicazione di cibo) quando basterebbe aprire una finestra per salvarsi. Tanti sottovalutano la revisione della caldaia ma è molto importante tenerla pulita e controllata. Altri principi della manutenzione annuale: ridurre le emissioni inquinanti, garantire la sicurezza propria e degli altri, ottimizzare il funzionamento dell’apparecchio, diminuendo gli sprechi e i costi di riscaldamento, evitare di incorrere in sanzioni.

Lo svolgersi della manutenzione della caldaia è una mansione fondamentale, un appuntamento imprescindibile per il corretto funzionamento dell’intero sistema. Il corretto funzionamento del generatore di calore è alla base della sicurezza, del risparmio, del minore inquinamento e del giusto andamento della caldaia. In sintesi la manutenzione della caldaia consente:
· Di evitare malfunzionamenti traducibili in pericolosi eventi, quali possibili incendi;
· Evita l’intasamento delle tubature e l’accumulo di monossido di carbonio nelle stanze che impedirebbe il ricambio d’aria, causando conseguenze gravi come la morte;
· Si scongiurano possibili cortocircuiti del sistema elettrico;
· Si previene la possibile fuoriuscita di gas, impedendo intossicazioni o rischiose esplosioni.
In sostanza la manutenzione della caldaia è un dovere ed un obbligo a garanzia della sicurezza personale, della propria famiglia e, se si abita in un condominio, dei vicini. Evitare di provvedere ad eseguire la manutenzione è un problema traducibile in possibili negative o persino catastrofiche conseguenze.

La manutenzione della caldaia è obbligatoria, ma non è stabilito il tempo entro cui eseguirla. Questo dipende dal tipo di impianto, i cui dati tecnici sono indicati espressamente nel libretto ad opera dell’installatore oppure il tecnico. Diversamente nel caso dei controlli dei fumi la legge fissa i dovuti termini. I costi per la manutenzione ordinaria non sono proibitivi, le multe invece possono essere molto esose nel caso in cui la mancanza di controllo comporti delle eventuali gravi conseguenze. È indispensabili adoperarsi allo scopo di fare eseguire la necessaria manutenzione, non solo per evitare le sanzioni, ma soprattutto per scongiurare risultati negativi per la sicurezza, potendo anche ottenere un risparmio sui consumi grazie al corretto funzionamento dell’impianto.